Tag Archives: The Casual Vacancy

Harry Potter Spells Book Tag

24 Ago

hpspellstaggraphic

 

RINGRAZIO TANTISSIMO Fangirl in love with London and UK  e Andra Geanina Tarnauceanu per questo tag meraviglioso ! Lo ammetto spudoratamente, speravo davvero che qualcuno mi nominasse qui, sono una Potterhead dalla radice dei capelli alla punta dei piedi … per non parlare poi del cuore ! 😀 Questo tag in pratica unisce le mie due più grandi passioni… Iniziamo !

 

EXPECTO PATRONUM : UN LIBRO INFANTILE CHE COLLEGHI A RICORDI POSITIVI

LE FIABE DI BEDA IL BARDO

Le Fiabe di Beda il Bardo di JK Rowling. E’ autografato dalla sua autrice e da alcuni attori che erano presenti alla premiere londinese di Harry Potter and the Deathly Hallows part 2. Una delle giornate più intense e straordinarie della mia vita. Avere davanti Joanne e poterle dire grazie è stata la cosa più bella.

EXPELLIARMUS : UN LIBRO CHE TI HA SORPRESO POSITIVAMENTE

THE ONE PLUS ONE

Ho già parlato de Il Paradiso dei Matti di Ulf Stark nel precedente book tag. Qui mi sento di dire anche One Plus One di Jojo Moyes, perché non pensavo, dopo aver letto le prime pagine, che sarebbe stato un viaggio così straordinario. E un classico, Il Nome della Rosa di Umberto Eco. Mi è piaciuto tantissimo, nonostante tutti continuassero a dirmi che era una palla !

 

PRIOR INCANTATIO : IL LIBRO CHE HAI LETTO PIU’ DI RECENTE

L'UOMO DI MARTE

Sto leggendo Cronache Marziane di Ray Bradbury e in contemporanea L’Uomo di Marte di Andy Weir.

ALOHOMORA : UN LIBRO CHE TI HA INTRODOTTO A UN GENERE CHE PRIMA NON CONSIDERAVI

Pur essendo una grande amante del fantasy, non ho mai letto quasi nulla di fantascientifico. Fino a che un anno fa H.P. Lovecraft non è entrato nella mia vita con una sua raccolta di racconti. Ringrazio anche Neil Gaiman per avermi portato a leggere Bradbury e continuare così il ciclo di letture fantascientifiche !

 

RIDDIKULUS : UN LIBRO DIVERTENTE CHE HAI LETTO

Il-centenario-che-salto-dalla-finestra-e-scomparve

Il Centenario Che Saltò Dalla Finestra e Scomparve di Jonas Jonasson – da morire dal ridere, ve lo assicuro ! Ne succedono di tutti i colori 😀 “Recentemente” ho scoperto che ne hanno tratto anche un film …

 

SONORUS : UN LIBRO CHE PENSI TUTTI DOVREBBERO CONOSCERE

harrypotter_boxedSet

 

“This boy will be famous. There won’t be a child in our world that won’t know his name. There will be books about him, he will be a legend.” – Minerva McGonagall

HARRY POTTER HARRY POTTER HARRY POTTER HARR... Oh, avevate già capito… ok, ok, Finite Incantatem !

 

OBLIVIATE : UN LIBRO CHE VORRESTI DIMENTICARE DI AVER LETTO

signore-delle-mosche

Il Signore delle Mosche di William Golding. Ancora adesso a pensarci mi vengono i brividi.

 

IMPERIO : UN LIBRO CHE HAI DOVUTO LEGGERE PER SCUOLA

Davvero tanti, ma quel senso di costrizione da Imperio l’ho provato raramente. Scelgo I Malavoglia di Verga, avrei preferito decidere io quando leggerlo.

 

CRUCIO : UN LIBRO CHE TI HA FATTO SOFFRIRE

Dipende. Crucio nel senso vero e proprio di tortura, non saprei. Mi tortura la sola visione ripetuta di Grey nelle vetrine di tutte le librerie. Non perdo tempo a leggere storie che non mi prendono o che insultano il mio buon senso.

Crucio nel senso positivo, di libro che mi ha fatto piangere come una disperata e che mi ha massacrato testa e  cuore : Il Seggio Vacante di JK RowlingIo prima di Te di Jojo Moyes, e Molto Forte, Incredibilmente Vicino di Jonathan Safran Foer .     

GEMINIO : UN LIBRO DI CUI HAI PIU’ DI UNA COPIA

Harry Potter e l’Ordine della Fenice, in italiano e in inglese, prime edizioni. Harry Potter e la Pietra Filosofale, ebook e copia cartacea. Il Seggio Vacante in italiano cartaceo, e la copia dell’ebook in lingua originale. The Cuckoo’s Calling ebook e cartaceo, in inglese, e prevedo di acquistare Il Richiamo del Cuculo e Il Baco da Seta anche in italiano.

JELLYLEGS JINXS : UN AMORE ROMANTICO CHE TI HA FATTO TREMARE LE GINOCCHIA

Val e Ravus, dalla trilogia Le Fate delle Tenebre di Holly Black;

Elizabeth e Darcy,  Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen

Will e Lou di Me Before You/Io prima di te di Jojo Moyes; 

Ayla e Giondalar, della saga I Figli della Terra di Jean M. Auel;

Hazel e Augustus, Colpa delle Stelle di John Green.

Victoria e Max, della saga Cacciatori di Vampiri di Collen Gleason

Beren e Lùthien, dal Silmarillion di JRR Tolkien  

Tanto per citarne alcuni, ma so già che ne sto dimenticando di molto molto importanti. Per non parlare poi di Severus e Lily. Ma quella, signori miei, è un’altra triste storia…

 

Siccome ho visto che molti di voi lo hanno già fatto, nomino idealmente @ilmondo, e chiedo a chiunque voglia di partecipare !  

 

Annunci
Immagine

The Casual Vacancy by JK ROWLING – cover

12 Lug

The Casual Vacancy by JK ROWLING - cover

COVER of the new book !

La copertina del nuovo libro della Rowling, in uscita il 27 settembre !! Non vedo l’ora di leggerlo, lo ammetto …

Digressione

The Casual Vacancy by JK Rowling

23 Apr
New book by Rowling!

The Casual Vacancy by J.K. Rowling, su Amazon

The Casual Vacancy 

Questo link rimanda al sito ufficiale della Little Brown , la nuova casa editrice della mia scrittrice preferita, con informazioni utili riguardo il suo nuovo libro, The Casual Vacancy, in uscita il 27 settembre 2012. Non vedo l’ora di poterlo leggere !!

Qui di seguito, due dei numerosi articoli usciti nel web in seguito a questo annuncio.

Related articles

Sarà una commedia nera il primo romanzo di J. K. Rowling destinato agli adulti. Il Guardian svela interessanti dettagli su uno dei libri più attesi dell’anno, che sarà pubblicato il 27 settembre in Inghilterra e Stati Uniti da Little, Brown, in versione cartacea e digitale, e si intitolerà The Casual Vacancy. Dopo l’incredibile successo di Harry Potter, J. K. Rowling punta ad un pubblico di lettori diverso. E adesso tutti si chiedono se la scrittrice riuscirà a “trasformare” la sua scrittura giusta per catturare gli adulti.Da quello che possiamo capire dalle prime indiscrezioni, in The Casual Vacancy la Rowling racconterà una storia di intrighi politici ambientata nella piccola cittadina di Pagford, che l’editore Little, Brown descrive come un luogo che incarna il prototipo dell’idillio inglese. Niente di più lontano, insomma, dal magico mondo di Howgarts.Tutto inizia con la morte inaspettata, a soli quarant’anni, di Barry Fairweather (la Rowling non rinuncia ai suoi amati e celebri “nomi parlanti”!), cardine del consiglio di amministrazione comunale. Per sostituirlo, all’interno della piccola cittadina si scatenerà una vera e propria guerra sotterranea – la più cruenta che la abbia mai visto – che vedrà opporsi poveri e ricchi, adolescenti e genitori, mogli e mariti, insegnanti e studenti.Mentre l’elezione del sostituto svela il meccanismo nascosto di prepotenze, doppi giochi e segreti, il romanzo analizza le rivalità di Pagford come sotto a un microscopio. Dietro la facciata pacifica e tranquilla della vita quotidiana emerge la vera anima di una cittadina in guerra, travagliata dai contrasti tra gli individui e i sottili meccanismi di potere.

Il soggetto del libro ha suscitato qualche perplessità negli ambienti editoriali. Alcune voci – dopo aver scoperto che il suo editor David Shelley annovera tra i suoi autori Dennis Lehane, Val McDermid, Carl Hiaasen e Mark Billingham – sostengono che la Rowling potrebbe abbracciare il genere del giallo hard-boiled ambientato a Edimburgo. La mossa della Rowling è sicuramente curiosa e ambiziosa, e molti saranno curiosi di vedere se l’autrice sarà capace di modificare la sua scrittura per renderla adatta al tema e a un pubblico adulto.

La Rowling ha dichiarato di trovarsi in una nuova fase della sua vita di scrittrice. In passato ha più volte ripetuto che non avrebbe scritto un nuovo libro con protagonista Harry Potter, pur lasciando un velo di dubbio sull’argomento. E all’inizio del 2012 ha detto che il suo nuovo libro sarebbe stato “molto diverso da quelli di Harry Potter”, sebbene “la libertà di esplorare nuovi territori è un dono che ho ricevuto dal successo della serie”.

La Rowling sta per compiere, dunque, un passo molto importante. Un passo anche “rischioso” – ma non certo perché gli adulti possiedono un maggiore spirito critico rispetto ai bambini; anzi, sono i bambini i critici più severi, che certamente non sono intenzionati a girare pagina se la loro attenzione non viene completamente

catturata dalla storia.       [ DA   http://www.wuz.it/articolo-libri/6886/rowling-casual-vacancy-libro-romanzo-adulti-anticipazione.html ]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: