Francine van Hove : between drawing and literature

Francine van Hove è nata a Parigi nel 1942, e lì vive e lavora ancora oggi; ha esposto  i suoi bellissimi quadri in varie gallerie fin dal 1978. Voglio parlarne qui perché alcune delle sue opere mi hanno davvero colpito, e credo che anche molti di voi potrebbero riconoscersi in essi.  Attualmente espone alla galleria Alain Blondel.

Francine van Hove was born in Paris in 1942, and still she lives and works there; she has exhibited her beautiful paintings in galleries since 1978. I want to talk about it here because some of her artworks have really impressed me, and I think many of you may recognize yourselves in them. Actually she exposes at the Galerie Alain Blondel.

– Disegnatrice e pittrice contemporanea, Francine Van Hove rappresenta dei ritratti di donna nelle scene quotidiane, avvolti da dolcezza e sensualità. Dipinge sempre secondo modello vivente e controlla particolarmente bene i toni trasparenti della pelle. I temi della bellezza, della raffinatezza, della sensualità e della meditazione trovano espressione nelle sue opere. Si ispira alla vita quotidiana, alla pittura e alla letteratura. I suoi maestri sono La Tour, Ingres, Degas, i pittori del Rinascimento italiano e della pittura fiamminga. –  [da Nouvelles Images]

Questo slideshow richiede JavaScript.

E voi cosa ne pensate ? Conoscete altri artisti simili ?    

“Reading” by Yoko Tanji

Words have the power of change us

Uno deve essere sempre attento ai libri e a quello che c’è dentro di essi, perché le parole hanno il potere di cambiarci.

— —- —

About Tessa Gray  and Clockwork Angel by Cassandra Clare 

Happiness …

from tumblr

Autumn Leaves

from Tumblr